Porta un amico, porta un talento

Tra le tante novità che il 2024 porta in Emax c’è anche l’iniziativa Porta un amico, porta un talento, volta a inserire nuovo personale in particolare all’interno del team di esperti softwaristi. Lavoriamo infatti in un settore in continuo movimento ed evoluzione, che esige prontezza, conoscenza specifica e una forma mentis adeguata. Per stare al passo con i tempi e poter fornire ai nostri clienti il migliore servizio, dobbiamo noi per primi essere consapevoli di non poter “stare fermi” e di dover direzionare le energie in modo mirato: ecco perché siamo sempre alla ricerca di candidati di talento, professionisti altamente qualificati che potrebbero arricchire ulteriormente il team, ora con significativi vantaggi per chi è già dipendente e “raccomanda” il suo amico (o la sua amica, ovviamente il progetto è orientato alla selezione di professionisti al di là di ogni distinzione di genere).

Chi è già in forze conosce molto bene le dinamiche e il clima aziendali, è in grado di capire quali siano le competenze utili a svolgere il lavoro. E soprattutto ha idea di chi, fra i suoi amici, potrebbe aiutarlo a lavorare meglio e dare un valore aggiunto all’azienda. Ciò può anche rendere più facile per l’amico diventare parte integrante del gruppo, sentirsi in sintonia con i colleghi e trovare fin da subito un ambiente lavorativo sereno.

Questa tipologia di approccio allo sviluppo felice dello staff aziendale ripercorre percorsi già consolidati in Europa e negli Stati Uniti, e avviati con successo anche da molte altre aziende in Italia.

Quali sono i vantaggi per i dipendenti partecipanti?

  1. Incentivi economici: ogni dipendente che porta un candidato valido e che viene successivamente assunto, riceverà un incentivo come riconoscimento del contributo al processo di selezione.

  2. Crescita della squadra: contribuire a espandere il team ci rende più forti come azienda e offre anche opportunità di crescita e sviluppo professionale ai nostri attuali dipendenti. Una squadra più ampia significa una maggiore diversità di competenze e prospettive, creando un ambiente di lavoro più dinamico e stimolante.

  3. Clima aziendale positivo: fornendo ai nostri dipendenti l’opportunità di influenzare la composizione del team, creiamo un senso di appartenenza e coinvolgimento. Un clima aziendale positivo è fondamentale per il benessere dei nostri dipendenti e per il successo collettivo dell’azienda.

Come funziona?

  1. Identificazione di candidati talentuosi: i dipendenti sono incoraggiati a individuare e presentare candidati che possiedano le competenze e l’esperienza necessarie per integrarsi con successo nel team.

  2. Processo di selezione: tutti i candidati raccomandati dai dipendenti saranno sottoposti allo stesso rigoroso processo di selezione applicato a tutti i nuovi assunti.

  3. Riconoscimento del contributo: una volta che il candidato consigliato viene assunto, completa il periodo di prova e supera con successo il primo anno di impiego, verrà riconosciuto al dipendente raccomandante il contributo economico pattuito. 

Porta un amico, porta un talento rappresenta un passo significativo nella costruzione di una squadra eccezionale a favore di un ambiente di lavoro collaborativo (e collavorativo!) e d’eccellenza. Contiamo sull’impegno e sulla partecipazione attiva di ciascun dipendente per rendere questa iniziativa un successo duraturo.

Inviaci una candidatura spontanea

Scopri quali sono le professionalità che stiamo cercando

ed entra a far parte del nostro team